Carriera e fusioni

Brand-Strategy-Mergers-Acquisitions.jpg

 

Merger & Acquisition. Sono eventi sempre più presenti nella realtà italiana. Queste non riguardano soltanto le grandi imprese, ma tutte le classi d’azienda.

Alcuni autori hanno pubblicato “Pmi e M&A, una strada sicura per la crescita”. In ogni caso quello delle M&A è una realtà in forte crescita rispetto agli anni precedenti. Nel 2014 sono state 534, il 2% del fatturato totale mondo (fonte KPMG).  Se valutiamo le M&A un fattore di dinamicità per restare nel mercato globale e consideriamo che il nostro PIL è poco meno del 4% mondo, è ragionevole ritenere questa nicchia di attività interessante e in sviluppo quasi obbligato.

Diverse persone hanno visto la loro carriera messa a dura prova o peggio interrotta da queste operazioni.

L’80% delle fusioni falliscono (fonte Methodos).

Le ragioni di questi disastri sono da ricercarsi, in ultima analisi, nei temi legati all’individuo, nella “comunicazione dall’alto” e nell’assenza di “condivisione”.

Ricostruire la propria carriera in questo tipo di mercato è possibile, specialmente se si sono maturate esperienze simili, positive o negative che siano, da trasformare in valore al futuro. Le proprie competenze tecniche concorrono al posizionamento corretto, ma è quanto si è imparato ed elaborato dalla propria storia di quel periodo a garantire il valore futuro.

Problemi di comunicazione, che s’incagliano di fronte a sovrapposizioni, percorsi up-down mal gestiti, difesa di illusorie posizioni di rendita, resistenza e mancanza di leadership del cambiamento, sono alla base di questi fallimenti.

Quando si decide un M&A si dovrebbero fare 2 due diligence e non una: all’azienda che vuole  acquistare  e a quella che vuole vendere. La prima è sicuramente la più importante, visti i dati dei fallimenti.

Le imprese che dovranno espandersi per acquisizioni saranno sempre di più nel mercato italiano, come pure quelle che dovranno essere acquisite. E’ questa un’opportunità per chi si vuole dare una diversa Continuità di Carriera.

Nel nostro sistema, nella sezione “SELEZIONARE LE AZIENDE A CUI FARE L’OFFERTA”, le società coinvolgibili nei processi di M&A stanno diventando sempre più numerose. Più del 50% hanno, tra la prima o seconda scelta, quella di M&A. Troppo per non prenderla in debita considerazione.

Avanti a gran carriera!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...