Non solo over 50: avanzamenti di carriera, la strada è in salita

questa mattina un dirigente in carriera mi ha recitato senza averlo letto il post pubblicato ieri

A GRAN CARRIERA

career-change

Dopo molti anni di attività, vivendo esperienze importanti, ci si ritrova a fare i conti con le insoddisfazioni e le insicurezze della propria posizione.

Ma tutto diventa un alibi per giustificare il nostro non agire e quando, dopo molti tentennamenti che provocano ritardi e non risolvono lo stato di malessere, si prova a muoversi in azienda si ripercorrono tragitti noti e che erano già poco produttivi nel passato.

Ma oggi le risposte che si ricevono lo sono ancora meno e sono fuori tema, quasi mai ti riguardano direttamente: fanno riferimento a crisi generali, ai flussi di cassa e al fatturato aziendale, alle incertezze del domani.

Alla tua timida insistenza si risponde con un “vedremo quello che si può fare” o si consiglia di “tenersi stretto quello che si ha”, se non tutte e due le cose contemporaneamente.

L’insoddisfazione rimane e diventa doppiamente dannosa. Incide sulla performance aziendale e sull’autostima. Il…

View original post 404 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...